Iscriviti alla mailing list

per essere informato su tutte le attività dell'associazione

clicca qui


Vi dico...

usa in forma anonima questo form, oppure indica un recapito, per comunicare con noi

PESCARA

 

Regolamento

Domanda Iscrizione

 

Una battaglia durata 12 anni:

Tutte le tappe


Accoglienza

Uno spazio per parlare, ascoltare, essere se stessi, incontrare. Momenti di discussione in cui tutti i presenti hanno la possibilità di parlare liberamente, oppure si affrontano argomenti di interesse generale, oppure ancora ci si organizza per eventi e manifestazioni. Per richiesta di incontro o informazioni su incontri in programma chiama 3476163260 o scrivi alla nostra info






Dona il tuo 5 per mille all'associazione Jonathan

Dona il tuo 5 per mille all'associazione Jonathan.
Jonathan - Diritti in movimento è un'associazione di volontariato senza scopo di lucro e si sostiene esclusivamente con contributi volontari di soci o privati; con la tua firma e senza alcun costo, puoi aiutare l'associazione a fare meglio e di più. Inserisci il codice fiscale di Jonathan 91070500680 nel riquadro della tua CU o della dichiarazione dei redditi.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LOVES - 50 anni di Pride

Il 2019 è un anno importante per il movimento LGBTI+.
Sono trascorsi 50 anni dalla notte in cui una persona trans, ribellandosi ai continui soprusi delle forze dell'ordine nei confronti della comunità gay, lesbica, bisessuale e transessuale, lanciò una scarpa col tacco contro gli agenti di polizia, dando il via ai così detti "Moti di Stonewall" e a tutto il movimento LGBTI+.
Quest'anno l'Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara insieme a Jonathan Diritti in Movimento e in collaborazione con Arcigay Chieti - Sylvia Rivera, Mazì Pescara, Spazio Donna Abruzzo, La Formica Viola, Amnesty International Abruzzo Molise vogliono celebrare quel momento di rivendicazione dei diritti e delle libertà e la storia di lotta che ne è conseguita attraverso la realizzazione dell'evento "LOVES - 50 anni di movimento".

A Pescara dal 17 maggio al 2 giugno 2019

 

 

 

Norme contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere
 



Link alla proposta di legge regionale elaborata >>>>