Registro delle Unioni Civili a Pescara

Le tappe di una battaglia durata 12 anni

2003

Richiesta di un Registro delle Unioni Civili e Coppie di Fatto a Pescara (21 ottobre 2003)

2004

Proposta di delibera di Istituzione del Registro delle Unioni Civile al Comune di Pescara (febbraio 2004 - .pdf)
Appello alle Associazioni per l'Istituzione del Registro delle Unioni Civili a Pescara (marzo 2004 - .pdf)

2005

Seconda richiesta di un Registro delle Unioni Civili e Coppie di Fatto a Pescara (25 febbraio 2005)
Comunicato stampa (2 giugno 2005 - .pdf)
Comunicato alle associazioni (18 giugno 2005 - .pdf)
Comunicato stampa (18 giugno 2005 - .pdf)

2006

Comunicato stampa (30 giugno 2006 - .pdf)
Cronaca di una assenza annunciata (luglio 2006)
Non è più tempo di ciliegie (ottobre 2006)

2007

DICO per non dire. Perché dire omosessuale è ancora un mezzo tabù. (10 febbraio 2007)
Famiglie e finocchi (19 maggio 2007)
Non è più tempo di ciliegie (ottobre 2006)

2008

Istituzione del Registro delle Coppie di Fatto a Pescara  (27 febbraio 2008)
Discussione e Approvazione del Registro delle Unioni Civili  (27 febbraio 2008)
Vogliono seppellire i nostri diritti, seppelliamoli con la nostra protesta. (19 settembre 2008)
Lettera aperta (19 settembre 2008)

2010

Lettera aperta a Consiglieri Comunali di Pescara  (26 gennaio 2010)

2014

Lettera aperta al Sindaco di Pescara sul Registro delle Unioni Civili  (17 settembre 2014)

2015

Registro Unioni Civili al Comune di Pescara: Comunicato Stampa  (16 luglio 2015)

7 settembre 2015: Registro delle Unioni Civili istituito presso l'Ufficio Variazioni Anagrafiche all'interno dell'URP.